Una penna in una mano e nell’altra un bicchierino d’amaro, e poi il racconto di una storia che parte da un lontano ‘800 e da un uomo, Pasquale Vena. Così Francesco Vena scrive il suo libro con un titolo che per tutti noi richiama una frase storica: “Cosa vuoi di più dalla vita?”. E cosa desiderava quel giovane che decise di partire oltre oceano insieme ai suoi fratelli per cercare una risposta alle proprie ambizioni e sogni? Poi un ripensamento lo portò in una bottega di Napoli, “Scaturchio”, dove imparò e studiò la pasticceria affinando l’arte dolciaria e le ricchezze della sua Lucania.

Con le erbe iniziò, una volta ritornato nella sua Pisticci, a distillare in un retro bottega e con passione e precisione lavorò facendo una lunga ricerca per poter trovare una ricetta perfetta, che diventerà l’amaro Lucano, che richiede 30 erbe e olii essenziali secondo la ricetta custodita ancora oggi dalla famiglia.

Dietro l’idea di un uomo, sviluppata e resa concreta, nasce un prodotto che dal ‘900 viene amato e apprezzato in tutta Italia. Vena viene nominato cavaliere e l’Azienda diventa fornitore ufficiale di Casa Savoia. Negli anni, per necessità di produzione, l’Azienda si avvale dei processi industriali, aumenta così la propria produzione e nel 1961 arriva a produrre 3000 bottiglie l’anno. In commercio si presenta con uno stampo in oro ed etichetta con il motto della famiglia: “Lavoro e Onestà”.

Subentrati nel tempo Leonardo e Giuseppe, due dei 7 figli, dimostrarono grande capacità manageriali trasformando l’amaro Lucano che da una piccola realtà locale si estenderà in tutta Italia. I riconoscimenti sono stati una marcia in più per ampliare i confini commerciali, rafforzando il gruppo Lucano che oggi è presente sui mercati esteri con un lavoro di internazionalizzazione. Presente e passato si fondono in un dialogo continuo, dove memorie, desideri e invenzioni si compenetrano fino a creare una realtà che oggi si chiama “Essenza Lucano”, uno spazio espositivo in cui si possono ammirare i processi di produzione del liquore, un viaggio attraverso la storia grazie ad una realtà interattiva e multimediale.

Essenza Lucano è un luogo dove gli appassionati dell’amaro possono degustare il sapore unico dei liquori e tutti gli altri prodotti del “Portfolio Lucano”. Con 700mq di aree espositive offre al territorio la possibilità di Master Class Eno-gastronomiche e Show-Cooking.

All’interno ci sono 5 postazioni che offrono un’esperienza unica potendo ascoltare la voce e il racconto di chi ha creato questo storico marchio e chi ha contribuito a renderlo famoso. I visitatori possono ripercorrere la storia e comprendere il lungo lavoro di tanti uomini e donne che ne hanno fatto parte.

 Con il libro “Cosa vuoi di più dalla vita? Amaro Lucano: storia di unItalia dal bicchiere mezzo pieno”, curato dall’editore Rubbettino, Francesco Vena, CEO e proprietario di “Lucano 1894”, insieme ad Emiliano Maria Cappuccitti, HR Director Coca-Cola HBC Italia, hanno celebrato un grande uomo che ha reso possibile concretizzare un sogno. Un inno al modo di vivere una realtà tutta all’italiana nelle bellezze dei nostri costumi, della voglia di vita così radicata e nella bellezza della Lucania, un pensiero ai grandi imprenditori che hanno portato nel mondo il volto migliore del nostro paese.

Da oltre 120 anni questa azienda è una delle più importanti realtà nel mercato degli Spirits in Italia e nel mondo, racconta passione e autenticità che un uomo ha reso possibile grazie alla tenacia e al duro lavoro con i valori che hanno ispirato l’azienda e che oggi resistono per continuare una tradizione tutta italiana.

Per acquistare il LibroCLICCA QUI

Articolo a cura di Antonella Malizia

New Report

Close

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account