Quale momento più romantico, dopo un bacio sotto il vischio, ricevere l’anello di fidanzamento sotto l’albero di Natale? Sono molte, moltissime le proposte di Matrimonio che la notte della vigilia di Natale, il 25 dicembre ed il 31 dicembre scaldano da sempre i cuori delle coppie che si promettono amore eterno.

In questo 2020 così diverso e complicato, in cui tutte le emozioni sono amplificate, chi farà la fatidica proposta proprio a Natale o all’ultimo dell’anno vivrà un’esperienza davvero unica. Dall’Antica Roma fino ad oggi la tradizione dell’anello di fidanzamento ha attraversato i secoli, evolvendosi in stili, forme e materiali, pur mantenendo la sua caratteristica fondamentale: la preziosità del suo significato. L’immaginario collettivo contemporaneo ed il Cinema alla parola “anello di fidanzamento” ci fanno subito pensare a quella scatoletta color turchese acquamarina con il nastro di raso bianco… però non tutti sanno che Tiffany introdusse l’anello di fidanzamento come lo conosciamo nel 1886.

Oggi Tiffany e’ un’azienda leader nella tracciabilità dei diamanti grazie ad anelli con diamanti estratti e realizzati in modo responsabile, per celebrare l’amore in tutte le sue forme. Anello di fidanzamento vuol dire anche Bulgari, Damiani, Cartier, Chopard, De Beers, Harry Winston, Van Cleef & Arpels, Recarlo, Faberge’, Pomellato, De Grisogono, Piaget, Boucheron, Pisa diamanti, Palmiero, Messika, Graff… e molti altri.

La lista per iniziare a sognare e’ lunga e può soddisfare qualsiasi desiderio, gusto, richiesta. Sono sempre più numerosi i fidanzati che si rivolgono ad una wedding planner per organizzare la proposta di Matrimonio. Personalmente ho avuto il piacere e l’onore di organizzare diverse proposte di Matrimonio per alcuni clienti sia in Italia, sia all’estero, anche con vere e proprie “fughe di una notte”, lasciando senza parole e tra infinite lacrime di felicità le future spose.

Perché affidarsi ad una wedding planner anche per l’organizzazione della proposta di nozze? Per prima cosa può aiutarvi nella scelta dell’anello, consigliandovi la pietra più adatta, lo stile, la gioielleria che al meglio può soddisfare le vostre esigenze. Dopo la scelta dell’anello occorre un’accurata pianificazione della proposta, con sorprese e colpi di scena, perche’ non c’e’ cosa piu’ bella di una sorpresa inaspettata. Potrei raccontarvi di quella volta che mandammo una bellissima Rolls Royce sotto all’ufficio della fidanzata di un cliente per portarla in aeroporto, imbarcando poi lei e lui su un volo per Praga, dove li attendeva una romantica cena sul fiume Moldava e successivamente una romantica passeggiata notturna sul Ponte Carlo, con una violinista che suonava la loro canzone e dei palloncini a led bianchi con le dediche d’amore scritte da lui per lei… e poi lui si inginocchiò…

New Report

Close

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account