loader image

Il cantiere navale turco ha presentato l’Alia Yachts 27m Atlantico, barca da crociera a “supporto” della nave madre da 55 metri con il carattere e lo stile di un vero superyacht.

Il cantiere navale turco ha consegnato il suo nuovo gioiello, ovvero l’Alia Yachts 27m Atlantico, con il quale ha decisamente ridefinito il concetto tradizionale di chase boat, con una nuova veste vocata al lusso, alla qualità e alla versatilità. La barca, disegnata da Stefano Pastrovich dell’omonimo studio, è totalmente in alluminio ed ha un profilo aggressivo e pungente che richiama lo yacht madre anche nel rivestimento metallico DuPont e simili finestre circolari. Lo stesso Presidente di Alia Yachts, Gökhan Çelik, ha dichiarato che l’obiettivo del progetto era diretto, fin dal principio, a creare qualcosa di unico e innovativo, una barca veloce e confortevole che, seppure pensata come appendice naturale della nave madre Atlante, potesse essere utilizzata anche in modo indipendente. In soli 27 metri l’Atlantico offre un’ampia zona beach, un salone a prua enorme e interni raffinati, riuscendo a scardinare i canoni convenzionali di larghezza, proporzioni e vivibilità di una nave “appoggio”.

PRESTAZIONI E COMFORT AL TOP – Il complesso progetto ha fuso le competenze tecniche di Lateral Naval Architets con il know-how cantieristico di Alia Yachts. La sfida è parsa fin da subito entusiasmante, lo scafo doveva essere capace di sostenere alte velocità a cui sarebbe stato spinto dai tre motori Volvo IPS1350, capaci di generare una potenza di 3.000 cavalli.

Con una larghezza massima di 8,35 metri, l’Atlantico sfrutta due stabilizzatori Seakeeper 26 per mantenere l’imbarcazione ferma quando la velocità è azzerata. Gli esterni rievocano gli stilemi della nave madre Atlante, aggressivo yacht di tipo explorer per il quale, il suo proprietario, ha richiesto una specifica barca da crociera che potesse richiamarne i tratti distintivi. Anche la tuga angolare, sormontata da un albero dall’aspetto di nave militare, è un chiaro riferimento al design della nave madre.

A bordo dell’Alia Yachts 27m Atlantico si possono vivere le stesse emozioni che un ospite potrebbe provare a bordo della nave madre, grazie ad un ponte in teak di colore chiaro, divani e prendisole di colore chiaro e colonne lucide e scure nella zona della tuga. Spostandosi all’interno, troviamo due imponenti cabine con ampi letti indipendenti, le pareti sono bianche lucide e contrastano con il legno scuro e sontuoso dei mobili e dei pannelli delle paratie, tutti illuminati dalla luce indiretta. I comfort per essere assimilato ad uno yacht di grandi dimensioni ci sono tutti, dall’ampia cucina fino a due sofisticate stanze docce ed alle sistemazioni per quattro membri di equipaggio.

A CACCIA DI EMOZIONI – L’Alia Yachts 27m Atlantico è molto più di una barca da crociera. Ha stile e carattere per essere utilizzata per fughe verso baie poco profonde o isole inaccessibili, il tutto promettendo al contempo emozioni ad alta velocità come richiesto dal suo fortunato proprietario. Dite la verità, lo invidiate un po’!

Per saperne di più @ Motori Di Lusso

a cura di Luigi Pandozi

New Report

Close

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account